top of page

IMBATTIBILI!!!

RUGBY: Imbattibili!!!



Finisce il campionato LNB, in attesa della finale che potrà sancire la promozione nella massima lega elvetica. In visita ad Albaladejo, i bianconeri, reduci dall’importante vittoria di Winterthur, si presentano decimati da infortuni e assenze. Ma la situazione non ferma la compagine ticinese, che in 20 minuti segna tre mete. Il gioco ordinato e organizzato , richiesto da coach Borghetti, e la poderosa spinta in mischia, che ancora una volta prova di essere la migliore del campionato, portano i loro frutti.

La squadra bianconera si fa poi gelare dalla meta del mediano di mischia avversario, che, lesto, elude la difesa per segnare sotto i pali. Il contraccolpo si fa sentire, perdendo quell’organizzazione che aveva distinto il gioco della prima parte del match. La decisione del capitano Serventi di andare a piazzare due punizioni, prima della fine del primo tempo, nonostante i tre calci di trasformazione sbagliati in precedenza, prova la grande maturità della squadra. Finisce così il primo tempo 26 a 5 per Lugano.

Il secondo tempo, finito senza che Lugano è contraddistinto dal gioco provocatorio e disordinato che la squadra di Losanna presenta, e dai continui errori della squadra luganese, ormai stanca da questo lungo campionato. La partita termina 26 a 19 per Lugano.

Sugli scudi troviamo Alessandro Santarelli, che guidando in prima linea la mischia luganese, è autore di una grande prestazione.

Per il secondo anno di fila, Lugano termina la stagione di campionato vittorioso, nemmeno una sconfitta sul tabellino. È diventato uno scalpo ricercato quello di questa squadra, e ne è testimonianza la grande determinazione mostrata dagli avversari nelle ultime partite. Partita dopo partita, macinando centinaia di chilometri in trasferta, Lugano batte ogni avversario.

Ora una meritata settimana di pausa da allenamenti, e testa alla finale con il Basilea, il 10 giungo a Yverdon.


Formazione:

15 Steiner, 14 Serventi, 13 Legras, 12 Fiala, 11 Leonardi (Ottoboni), 10 Azzolini (Minisini), 9 Comandini (Schuemperli), 8 Agustoni (Veluppillai), 7 Blanc, 6 Mazzi, 5 Gianini, 4 Vettorel, 3 Santarelli, 2 Scarfò (Cocca), 1 Paruscio


Marcatori:


Mete: Paruscio, Comandini, Legras, Steiner


Calci piazzati: 2 Legras





83 views0 comments

Recent Posts

See All

Comments


bottom of page