Ennesima vittoria in trasferta per i bianconeri

October 29, 2019

Vince 45 a 21 Lugano contro Zurigo nel match di campionato, ancora fuori casa.

Partita dura dal punto di vista fisico, con i padroni di casa che cercano di sfondare il muro difensivo ticinese.

Ne esce un match con poco ritmo, molte mischie e possesso di palla quasi sempre nelle mani di Zurigo.

Lugano, in formazione largamente rimaneggiata tra infortuni e impegni personali, ha la pazienza e capacità di attendere il calo di ritmo degli avversari, dare aria al gioco e capitalizzare gli errori con segnature al largo.

Tre mete di Leonardi, schierato all’ala a testimonianza di ciò.

La prima frazione di gioco si chiude con Lugano in vantaggio per quattordici a zero. Poi una meta subita nel secondo tempo, riapre i giochi, ma, trascinati da un ottimo Polti e da una terza linea sugli scudi, i i bianconeri nel giro di pochi minuti chiudono i giochi con due pesanti segnature.

Qualcosa da rivedere nella gestione dei palloni, soprattutto al piede e maggiore attenzione nel finale di partita dove si sono concesse due segnature facili.

E’ ancora una buona prova di questo team, capace oggi, di una grande prova difensiva e di trasformare in mete alcune palle recuperate.

Ora, ultima trasferta, domenica si va a Monthey, a giocarsi il primo posto in classifica.

 

 

Formazione

15 Calvaresi, 14 Leonardi (Aspali), 13 Mazzi ,12 Fiala , 11 Alomia (Sabatino),  10 Serventi, 9 Iandiorio, 8 Rastelli, 7 Cuzzolin, 6 Agustoni, 5 Pellegrini (Cattini), 4 Polti 3 Santarelli A. (Santarelli F.), 2 Di Rosa, 1 Cocchiarella

N.E : Gianini

 

Mete

3 Leonardi, 1 Santarelli F , 1 mischia, 1 Polti  1 tecnica ,

5 trasf  Iandiorio

 

Please reload