Primi passi degli U12

November 26, 2018

 

 

VARESE, 25 novembre 2018 - Gli U12 hanno giocato al concentramento organizzato poco oltre il confine. Ben 6 ragazzi sui 7 disponibili hanno risposto alla convocazione, a dimostrazione del loro entusiasmo (sono il gruppo con la più alta percentuale di presenza agli allenamenti). Uniti ai Rosafanti, hanno giocato un quadrangolare con Varese, Cernusco e Unni Valcuvia.

 

La prima partita è la più difficile: Varese, con la sua ottima organizzazione di gioco e alcune individualità di spicco è troppo forte per i nostri ragazzi, anche perché l’affiatamento con Rosafanti è tutto da trovare e in più per questi ultimi è la prima uscita di stagione. Dunque una sconfitta pesante, ma tutto sommato impossibile da evitare.

 

La seconda partita contro Cernusco si preannuncia complicata e in salita. L'avversario è preparato quanto Varese, ma i nostri ragazzi sembrano aver preso le misure e trovato il feeling con ben 4 segnature dei nostri e 7 degli avversari. La partita è stata dura, ma combattuta e magari con un po’ più di esperienza poteva essere vinta.

 

L’ultima partita sembra quella più alla portata, ma i nostri escono provati dal match precedente: la benzina è finita e le risorse mentali non bastano a supplire le energie fisiche mancanti. Brutta sconfitta, ma le attenuanti sono in favore dei ragazzi e per oggi va bene così.

 

Alla fine della giornata resta l’ottima prova contro Cernusco. È quella la partita che ha mostrato il vero valore dei nostri ragazzi. Fabio, Marco, Damiano, Giovanni, David e Leandro si sono ben comportati, tanto da meritarsi gli elogi degli allenatori di Varese durante il terzo tempo. Uomo partita David, che a dispetto di un fisico minuto ha lottato e si è battuto come un leone per tutte e tre le partite. Menzione anche per Giovanni che ha messo a segno un gran numero di ottimi placcaggi. C’è ancora tanto da lavorare, in particolare sula linea difensiva e sul sostegno, ma la strada è lunga e l’impegno che stanno mettendo in allenamento li premierà.

Please reload