Un brutto Lugano espugna Zurigo

October 23, 2017

 


Edimen rugby Lugano torna vincente dalla trasferta di Zurigo nonostante una prestazione opaca molto al di sotto delle ultime prestazioni dei bianconeri. Il risultato finale di 32 a 7 a favore dei ticinesi e il punto di bonus conquistato sono le uniche note positive della giornata. Su un campo in perfette condizioni e molto largo, che avrebbe dovuto agevolare il gioco alla mano di Lugano, i bianconeri commettono un errore dietro l’altro sia a livello di scelte di gioco che di abilità manuali, errori che tengono in partita Zurigo fino a venti minuti dalla fine del match quando il risultato era solo di 7 a 8. Poi l’entrata di Zuger, uno dei pochi ad andare oltre la sufficienza, porta vigore e  un po’ di aggressività in difesa. Sotto pressione, Zurigo comincia a subire il gioco di Lugano che finalmente mostra la propria superiorità  e segna 4 mete in meno di un quarto di gara. Coach Borghetti non può essere contento della prestazione dei suoi, approccio mentale sbagliato, giocare contro l’ultima in classifica ha fatto pensare ad alcuni ad un match facile, ed errori tecnici che un giocatore di Lugano non può e deve fare, ma in questo momento la coperta è corta, anche ieri i ticinesi hanno affrontato la trasferta con organico ridotto una situazione, questa, che sta diventando un problema, non permettendo cambi utili a modificare l’inerzia del match e proporre strategie di gioco diverse. Domenica, in casa, si gioca l’ultima partita della prima fase del campionato, girone in cui Lugano, nonostante le suddette difficoltà  è saldamente in testa a punteggio pieno.


RU Zurich – Edimen Rugby Lugano     07 – 32  (punti 0 - 5)

Formazione
15 Mazzi (Rallo), 14 Alomia(Cantoni), 13 Bachmann(Leonardi), 12 Serventi , 11 Fiala’a , 10 Seia Delgado, 9 Iandiorio, 8 Vettorel , 7 Agustoni  , 6 Di Rosa (Zuger) , 5 Gianini , 4  Polti , 3 Santarelli, 2 Pellegrino, 1 Cocchiarella 

 

N.E:  0

Marcatori:
Mete: 2 Serventi, 2 Alomia , 1 Fiala’a, 
Trasf. : 2 Seia Delgado 
C.P: 1 Seia Delgado
Drop: 0
Cartellini:
Bianchi : 0
Gialli: 0
Rossi: 0
Mom: Zuger

 

Please reload