Edimen Rugby Lugano travolge Berna


Edimen RUGBY LUGANO travolge Berna

Impressionante prova di forza dei bianconeri nella casa di Muzzano, Berna letteralmente travolto con finale di 68 a 7. La partita non era sulla carta facile, Lugano da sempre soffre la forza e fisicità del pacchetto di mischia bernese e il gioco, volutamente lento e molto chiuso. In settimana Borghetti aveva avvertito i suoi e optato per un piano di gioco che mirava a tenere lontano dalla propria zona difensiva gli avversari, giocando poi su palle recuperate alla massima velocità. A parte i primi venti minuti, 7 a 7 lo score, dove Lugano contiene con pazienza gli attacchi avversari, poi salgono in cattedra le individualità dei bianconeri, su tutti Seia Delgado, straordinaria la sua prova con 38 punti personali sul tabellino, che si trova a meraviglia con il samoano Fiala’a, migliore in campo tra i ticinesi. Ma è tutta la squadra ad avere il giusto approccio mentale e a finalizzare il gioco prodotto con grande attenzione al passaggio e velocità. Una menzione particolare alla prima linea luganese, trascinata da un ottimo Pellegrino, pacchetto di mischia che ha saputo, nonostante le difficoltà e la notevole inferiorità fisica, con pazienza, a tenere testa agli avversari, fino addirittura, nel finale, a prendersi la soddisfazione di spingerli indietro. Un’altra ottima giornata di rugby, un’altra convincente vittoria, ma già si pensa al prossimo match, a Zurigo il 22 di ottobre. Sabato pomeriggio, si è svolto, sempre a Muzzano, il match tra la franchigia U16 italo svizzera, composta da Valcuvia, Tradate, Rosafanti e Lugano e i pari età dell’associazione genevoise, che raggruppa i giovani di Hermance, Ginevra, Avusy ,Switzer, un match vinto dai ginevrini, ma che aveva l’obiettivo principale di far giocare i nostri giovani, a dispetto di una federazione che non ne riconosce l’esistenza.

Lugano - Berna 68 – 07 (punti 5 - 0)

Formazione

15 Mazzi (Cantoni), 14 Alomia(Rallo), 13 Bachmann(Leonardi), 12 Serventi , 11 Fiala’a , 10 Seia Delgado, 9 Iandiorio, 8 Vettorel , 7 Agustoni (Zuger) , 6 Di Rosa , 5 Gianini , 4 Polti , 3 Santarelli, 2 Pellegrino, 1 Cocchiarella (Pellegrini)

N.E: 0

Marcatori:

Mete: 2 Serventi, 2 Cremonesi , 2 Fiala’a, 4 Seia delgado

Trasf. : 9 Seia Delgado

C.P: 0

Drop: 0

Cartellini:

Bianchi : 0

Gialli: 1 Leonardi

Rossi: 0

Mom: Fiala’a